Description of the Municipality of Domusnovas

(Italiano) Domusnovas è un comune della Sardegna nella provincia di Carbonia-Iglesias. Sorge nella zona del Sulcis-Iglesiente ai piedi del monte Marganai, presso la valle del Cixerri.

(Italiano) Nel territorio di Domusnovas sono presenti numerosissime miniere ormai abbandonate, sfruttate sin dall'antichità, che oggi attirano tanti visitatori amanti dell'archeologia industriale. Tra le tante miniere presenti si segnalano la Miniera di Sa Duchessa-Cea Spemi, e la miniera di Arenas, nella valle di Oridda, che ospita il Museo di Minerali e Fossili. Domusnovas è conosciuta anche come il paese delle grotte, di straordinaria bellezza. Una delle più famose è la grotta-galleria naturale di San Giovanni, monumento naturale fino a poco tempo fa percorribile in auto, al cui interno si possono ammirare stalagmiti e stalattiti e la bella sorgente all'ingresso. Altrettanto belle sono la grotta Abisso Paradiso, situata in cima al Monte Nieddu, la Rolfo, e la Voragine della Rana, situata nel monte Acqua.
Domusnovas è stata abitata sin dai tempi remoti e varie tracce sono presenti nel territorio: i resti del complesso nuragico di Sa Domu e S’Orku, tra i più grandi in Sardegna, e la Tomba dei Giganti "Perdu Cossu" in località Su Corovau.
Nel centro storico di Domusnovas si trovano architetture di pregio, come la chiesa di Santa Barbara, in stile medievale, la Chiesa della Beata Vergine Assunta, edificata nel XVIII secolo in stile neoromantico, e la Chiesa di San Giovanni Battista, ubicata vicino alla famosa grotta.
Le manifestazioni principali organizzate a Domusnovas sono la Festa della Beata Vergine Assunta il 15 agosto, la più sentita dagli abitanti, la Festa di San Giovanni il 24-27 giugno, nell'omonima chiesa campestre, e la Festa di Santa Barbara, il 4 dicembre, protettrice dei minatori e degli artificieri.

Map of the municipality of Domusnovas