Description of the Municipality of Pula

(Italiano) Pula è un comune della Sardegna nella provincia di Cagliari. Sorge nella regione del Sulcis-Iglesiente vicino all'antica città di Nora, in un territorio dal ricco patrimonio storico e naturalistico.

(Italiano) Pula è una delle più famose località turistiche della Sardegna e conta migliaia di presenze ogni anno. Nel territorio del paese è presente l'area lagunare di Nora, caratterizzata da una vegetazione rigogliosa e da una fauna variegata. Nell'area si trova un Centro di educazione ambientale, grazie al quale è possibile ammirare pesci, crostacei e tartarughe dei mari e fare visite guidate all'Acquarium, escursioni in canoa ed immersioni e snorkeling. Pula è famosa a livello internazionale per la bellezza delle sue spiagge, del mare, e per la qualità dei servizi offerti. Sono presenti strutture al top della categoria, come il famoso Forte Village Resort e il campo da golf a 18 buche di Is Molas. Tra le bellissime spiagge devono essere citate la spiaggia del Pinus Village, la spiaggia di Cala Bernardini, la spiaggia di Riva dei Pini, la spiaggia di Perla Marina, la spiaggia del Forte Village, la spiaggia di Cala d'Ostia, la spiaggia di Cala Marina, la spiaggia di Nora, la spiaggia di Is Figus, la spiaggia di Pula, e la spiaggia di Su Stangioni.
Nel promontorio di Capo di Pula sorgono i resti di Nora, l'antica città di origine fenicia considerata la più antica della Sardegna. Nell'importante sito archeologico si possono ammirare i resti ed i reperti delle antiche civiltà che si sono susseguite nei secoli. Si segnalano la Stele di Nora, di periodo fenicio, i resti del tempio di Tanit, di periodo cartaginese, i numerosi resti del periodo romano, come le Terme orientali, il Tempio romano, il Teatro, i resti del Foro, i resti delle Terme centrali, le Terme a mare, la zona del Macellum, il Santuario di Esculapio.
Numerose le architetture religiose, civili e militari di notevole pregio, come la Chiesa di Sant'Efisio, risalente al XII secolo, il Santuario della Madonna della Consolazione, situato nella frazione di Is Molas, la Cappella di San Raimondo, convento settecentesco dei frati mercedari, la Chiesa di San Giovanni Battista, dove sono presenti dei sarcofaghi marmorei, Villa Santa Maria, villa aristocratica della prima metà dell'Ottocento, la torre di San Macario, che si trova nell'omonimo isolotto e di epoca spagnola, la torre del Coltellazzo, costruita sopra i resti dell'acropoli di Nora in epoca spagnola. A Pula è presente il Museo Archeologico Giovanni Patroni, ospitato in una antica casa campidanese, in cui si possono ammirare i reperti provenienti dal sito archeologico di Nora. Presente anche il Museo Norace, che possiede due collezioni, una di mineralogia e una di numismatica.
Le manifestazioni principali organizzate a Pula sono la festa del patrono San Giovanni Battista a fine giugno, la manifestazione Dimensione Pula, che si svolge ad agosto, il festival La Notte dei Poeti, che si svolge nel teatro romano di Nora, la Sagra di Sant'Efisio Martire, che si svolge i primi giorni di maggio.

Map of the municipality of Pula