Descrizione del comune di Jerzu

Jerzu è un comune della Sardegna nella provincia dell'Ogliastra.

Jerzu sorge in un territorio ricco di storia e di bellezze naturali, immerso tra le foreste di lecci ed aceri, e incorniciato da possenti tacchi calcarei; dal paese partono escursioni organizzate alla volta dei tacchi calcarei che sovrastano Jerzu, i tacchi di Porcu 'e Ludu e di Troiscu. Alcune cooperative turistiche locali offrono la possibilità di fare delle indimenticabili escursioni a piedi, in mountain bike e coi quad. Jerzu è famoso per la produzione del Cannonau di Sardegna di Jerzu, vino DOC, che ha radici millenarie ed era conosciuto ed apprezzato dai Romani e dai Cartaginesi. Nel 1950 venne fondata la Cantina Sociale di Jerzu, e negli anni il vino Cannonau di Jerzu ha assunto un ruolo di primaria importanza a livello sardo, e una posizione prestigiosa anche nel panorama nazionale ed internazionale.
Nel territorio di Jerzu sono presenti varie testimonianze storiche, come il sito nuragico di Sa Domu de s'Orcu, comprendente l'omonimo nuraghe, le domus de janas di Perda Puntuta e Sa Ibba S'Ilixi, e l'insediamento di epoca punica presente sulla cima del Monte Corongiu.
Il centro abitato attuale sorge su più livelli, aggrappato ai fianchi delle colline, con le tradizionali case costruite nella parte bassa del paese. All'interno di Jerzu si trovano numeose sorgenti d'acqua, come le sorgenti di Bau 'e Munsa, la Madonnina, e il complesso di Funtanedda.
Le manifestazioni principali organizzate a Jerzu sono la festa di Sant'Antonio da Padova nella domenica successiva al 13 giugno; la Sagra del Vino che si svolge il primo agosto, affollata da migliaia di visitatori, con i suoi banchetti, le degustazioni e il suo ricco programma di manifestazioni culturali; e Calici di Stelle il 10 agosto, manifestazione durante la quale si possono visitare le cantine del paese.

Mappa del comune di Jerzu