Descrizione del comune di Tertenia

Tertenia è un comune della Sardegna nella provincia dell'Ogliastra.

Tertenia sorge in una zona di rilevante interesse paesaggistico grazie alla vicinanza di mare e montagna. E' separata dal mare dall'ampio massiccio di origine vulcanica del Monte Ferru, in un territorio aspro, dominato dagli altipiani dolomitici del Taccu Mannu e del Tacchixeddu. Da diversi anni Tertenia è diventata una rinomata località turistica dell'Ogliastra, il suo litorale è ricco di coste frastagliate, di piccole cale e di spiagge sabbiose. Tra queste si segnalano la spiaggia di Sa Foxi Manna, la spiaggia delle Pagliuzze Dorate, la spiaggia Barisoni, la spiaggia Su Prettu, la spiaggia di Sa Foxi de Lioni, la spiaggia Melisenda, che sorge nell'omonima frazione, quest'ultima realizzata su un preesistente borgo minerario, e la spiaggia di Sarrala, dominata dalla torre omonima spagnola.
Nel territorio sono presenti varie testimonianze archeologiche con 67 nuraghi, come il Nuraghe Nastasi e il Nuraghe Aleri, e numerose Tombe dei Giganti.
A Tertenia è possibile visitare numerosi edifici religiosi: la chiesa parrocchiale della Beata Vergine Assunta, uno degli edifici sacri più interessanti della Sardegna del dopoguerra; la chiesa di S. Teresa d'Avila, costruita nel XVII secolo ed adibita a monte granatico fino al 1936 quando venne riconsacrata; la chiesa campestre di Santa Sofia, di epoca bizantina, in località Bidda 'e Susu. Vicino alla chiesa parrocchiale sorge il Museo Civico d'Arte Moderna dedicato ad Albino Manca, noto scultore di fama internazionale nato nel paese.
Le feste e manifestazioni principali che si tengono a Tertenia sono la Festa di San Sebastiano a gennaio, la festa di San Pietro Apostolo a fine giugno, la Sagra dei Prodotti Tipici la prima decade di agosto, la manifestazione Su biginau antigu ad agosto. La Festa di Santa Sofia che si svolge il 1 settembre è la festa più importante del paese.

Mappa del comune di Tertenia