(Italiano) La Cavalcata Sarda

(Italiano) La Cavalcata Sarda è una delle feste più importanti della Sardegna e si svolge a Sassari la penultima domenica di maggio.

Images and Video

About

(Italiano) L'antica manifestazione culturale e folkloristica è una delle tre principali feste della Sardegna, nella quale si riuniscono i gruppi folkloristici di tutta l'isola. A differenza della Sagra del Redentore a Nuoro e della Festa di Sant'Efisio a Cagliari, è l'unica ad non avere motivazioni e origini religiose.
La manifestazione consiste nella sfilata a piedi, a cavallo o sulle traccas (caratteristici carri addobbati), di numerosi gruppi provenienti da ogni parte della Sardegna, che indossano i costumi caratteristici del luogo di provenienza, arricchiti da curatissimi ricami e gioielli in filigrana. I cavalli ed i cavalieri si esibiscono in temerarie pariglie e spericolate figure acrobatiche all'interno dell'ippodromo cittadino. La manifestazione termina in serata nella Piazza d'Italia, con canti e balli tradizionali, accompagnati da launeddas e organetti, con la possibilità di poter assaggiare e acquistare prodotti alimentari tipici.
La prima edizione della Cavalcata Sarda risale al 1711, quando il Consiglio Comunale di Sassari rese omaggio al Re Filippo V di Spagna, sul finire della dominazione spagnola, con una cavalcata alla quale partecipò l'intera nobiltà sassarese, orgogliosa di sfoggiare i propri costumi. La Cavalcata Sarda che conosciamo oggi è figlia di quella del 1899, che venne organizzata in occasione della visita dell'allora Re d'Italia Umberto I accompagnato dalla moglie la Regina Margherita di Savoia. Il re e la consorte giunsero in città per l'inaugurazione del monumento a Vittorio Emanuele II che Giuseppe Sartorio aveva innalzato nella Piazza d'Italia. Da quel giorno la manifestazione si svolse con cadenza annuale, diventando con il passare del tempo una sfilata folkloristica dei costumi tradizionali della Sardegna, e trasformandosi in uno dei più noti e apprezzati appuntamenti culturali e turistici dell'isola. Nel 1982 si organizzarono eccezionalmente due manifestazioni, una delle quali in onore di Sandro Pertini, l’allora Presidente della Repubblica Italiana.

Offers linked to the Article