Description of the Municipality of Barumini

(Italiano) Barumini è un comune della Sardegna nella provincia del Medio Campidano e sorge nella storica regione della Marmilla.

(Italiano) Situato ai piedi della Giara di Gesturi, nella valle del Riu Mannu, Barumini è conosciuto per l'insediamento nuragico di Su Nuraxi, il villaggio nuragico più grande della Sardegna. Abitato sin da epoca nuragica, il paese di Barumini regala varie testimonianze storiche della civiltà dei nuraghi, tra le più importanti dell'isola. Nel centro del paese sorge il nuraghe Nuraxi e' Cresia, risalente al 3500 a.C., mentre nella periferia del centro abitato sorge Il complesso nuragico di Su Nuraxi, una delle massime espressioni della civiltà megalitica sarda. Nei secoli successivi il territorio di Barumini subì la dominazione punica e poi quella romana.
Nel Medioevo Barumini appartenne al Giudicato di Arborea e dopo la battaglia di Sanluri divenne parte del Regno d'Aragona. Il centro storico di Barumini conserva opere architettoniche di stile sopraffino e variegato, come la chiesa di San Nicola, del periodo pisano, la parrocchia della Beata Vergine Immacolata, del XVII secolo, e la chiesa di San Giovanni risalente al XIII secolo. Di grande interesse storico è Casa Zapata, edificio risalente ai primi anni del XVII secolo appartenuto alla Famiglia Zapata, nobile famiglia aragonese, interessante architettonicamente per l'unione tra gli stili ispanico e sardo. Dopo l'esecuzione dei restauri si scoprì che Casa Zapata venne costruita sui resti di un antico insediamento nuragico denominato Nuraxi 'e Cresia, in quanto locato nei pressi della chiesa parrocchiale. Da qualche anno Casa Zapata ospita il Polo Espositivo di Barumini.
Le manifestazioni principali organizzate a Barumini sono la festa di San Sebastiano, patrono del paese, a gennaio, la festa di San Isidoro a metà maggio, e la festa di Santa Lucia nella terza domenica di luglio.

Map of the municipality of Barumini