Description of the Municipality of Belvì

(Italiano) Belvì è un comune della Sardegna nella provincia di Nuoro. Sorge nella Barbagia di Belvì nella valle del Rio S'Iscara, circondato da fitti boschi di noccioli, noci, castagni, roveri e lecci.

(Italiano) Belvì offre una ricchezza florofaunistica enorme. Nel territorio è possibile visitare l'Oasi Naturalistica Su de Maccioni-Texile di Aritzo, con escursioni e visite guidate. Sono presenti anche ricchi frutteti e noci secolari, che inondano di aromi gustosi la valle.
Nei boschi sono presenti tracce dell'antico passato: domus de janas e ritrovamenti di utensili risalenti al Neolitico, fino all'epoca romanica.
Nel Medioevo Belvì faceva parte del Giudicato di Arborea, e in seguito visse sotto il dominio aragonese. Il centro storico è caratteristico dei paesi di montagna, con le antiche case fatte di pietre scistose e le viuzze tortuose e strette. A Belvì sono presenti alcuni interessanti poli religiosi e culturali: le chiese di San Sebastiano, Santa Margherita e Sant’Agostino; il Museo di Scienze Naturali; e la vecchia stazione ferroviaria, servita dal Trenino Verde.
Le manifestazioni principali organizzate a Belvì sono la Sagra delle Ciliegie nella seconda domenica di giugno, durante la quale si può degustare questo frutto e visitare la Mostra dell'Artigianato Locale, e la festa dedicata al patrono Sant'Agostino a fine agosto, tre giorni con intrattenimenti folcloristici e musicali, e spettacoli pirotecnici.

Map of the municipality of Belvì