Description of the Municipality of Cheremule

(Italiano) Cheremule è un comune della Sardegna nella provincia di Sassari. Di origine medievale, sorge nella regione storica del Meilogu in un territorio ricco di boschi e di una vegetazione rigogliosa.

(Italiano) A Cheremule si trovano due aree boschive di grande interesse: il bosco di Su Tippiri e la pineta del Monte Cuccuruddu, antico vulcano da dove veniva estratta la cheremulite, particolare pietra pomice utilizzata in edilizia che prese il nome dal paese.
Nel territorio di Cheremule sono presenti varie tracce dell'antico passato, con nuraghi e necropoli del periodo prenuragico. In particolare si segnala la Necropoli di Moseddu. In questo sito sono presenti alcune Domus de Janas che riportano dei graffiti e dei protomi taurini.
Nelle campagne del paese si trovano diverse pinnettas, caratteristiche dimore dei pastori fatte di pietra e dalla forma conica. A Cheremule si trovano anche architetture religiose come la chiesa in stile aragonese di San Gabriele Arcangelo, patrono del paese, edificata verso il 1500, e la chiesa di Santa Croce.
Le manifestazioni principali organizzate a Cheremule sono la festa di Sant'Antonio da Padova e San Sebastiano a metà giugno, e la festa di Sant'Andrea a fine novembre.

Map of the municipality of Cheremule