Description of the Municipality of Decimoputzu

(Italiano) Decimoputzu è un comune della Sardegna nella provincia di Cagliari. Sorge nella pianura del Campidano in una zona particolarmente fertile ricca di corsi d'acqua.

(Italiano) Il territorio di Decimoputzu era già abitato in epoca prenuragica e nuragica. Nella zona sono presenti varie testimonianze, come i nuraghi di Monte Idda e Casteddu de Fanaris e la domus de janas nota come Tomba dei Guerrieri, importante sito archeologico dove sono state rinvenute numerose lame di spade e pugnali in rame risalenti al più antico periodo nuragico (Cultura di Bonnanaro, 1600 a.C. circa). Altri reperti della stessa epoca sono stati ritrovati nelle campagne limitrofe al centro abitato, come testimoniano la testa in avorio di una statuetta di soldato miceneo proveniente dalla località di Mitza Purdia. L'area di Decimoputzu venne frequentata anche da fenicio-punici, romani, vandali e bizantini.
A Decimoputzu sorgono numerose chiese: la Chiesa parrocchiale di Nostra Signora delle Grazie, il Battistero e la chiesa di San Giorgio, e la Chiesa campestre di San Basilio.
Le manifestazioni principali organizzate a Decimoputzu sono la festa di San Giorgio, nella terza domenica di maggio, in onore del santo; la festa della Madonna delle Grazie, nei primi giorni di Luglio, e la festa di San Basilio, il 10 settembre, che si svolge nel santuario omonimo situato a pochi chilometri di distanza dal paese.

Map of the municipality of Decimoputzu