Description of the Municipality of Giba

(Italiano) Giba è un comune della Sardegna nella provincia di Carbonia-Iglesias, situato nella storica regione del Sulcis. Si affaccia sul Golfo di Palmas, in un territorio di interesse storico e naturalistico.

(Italiano) Il territorio di Giba è famoso per i suoi numerosi specchi d'acqua e per la sua costa. Al suo interno sono presenti le belle spiagge di Porto Botte, la Spiaggia Punta Mulargia (cioè: Punta Luogo dei Muli), la Spiaggia Vecchio Lido di Porto Botte, Spiaggia Sa Salina o Sa Sarina (cioè La Salina), luoghi incontaminati frequentati dagli amanti del kitesurf. Alle spalle della spiaggia di Porto Botte si trova una zona palustre frequentata dagli amanti del birdwatching, dove è possibile ammirare varie specie di uccelli palustri, come fenicotteri rosa, aironi, avocette, cavalieri d'Italia, garzette e falchi di palude. Nel territorio è presente il Lago di Montepranu, lago artificiale creato negli anni '50 con la costruzione della diga. In questo lago si può praticare la pesca sportiva alla ricerca di trote, gattucci e carpe. Il paese di Giba è conosciuto per la produzione di formaggi, carni di agnello, carciofi, il pane e il vino. E' molto sviluppata l'arte tessile e la produzione di tappeti, arazzi, cuscini, coperte e asciugamani. Abili artigiani producono inoltre coltelli, ricami e cestini intrecciati.
Nella zona di Giba sono presenti varie testimonianze storiche: le domus de janas, le tombe dei giganti e il complesso nuragico di Meurra, databile intorno al XII secolo a.C., in ottimo stato di conservazione. Presenti anche testimonianze del periodo cartaginese e romano, con alcune tombe, i resti di una strada, il basamento di un ponte, due ville romane e le terme. Nella frazione di Villarios si trova il Nuraghe Villarios che incorpora un fortino della seconda guerra mondiale.
Il centro abitato è formato dal paese di Giba e dalla frazione di Villarios. A Giba è possibile visitare alcuni edifici religiosi, quali la chiesa di Santa Marta, dell'XI secolo, in stile romanico, e la moderna chiesa parrocchiale di San Giuseppe.
A Giba vengono organizzati numerosi festeggiamenti in onore dei suoi Santi e tante manifestazioni per la promozione dei suoi prodotti tipici più importanti: la festa di San Giuseppe; la Sagra del Carciofo; a fine giugno si festeggia il patrono San Pietro, con una processione che attraversa le vie paesane; a fine luglio a Villarios, nei pressi della chiesetta campestre, si festeggia Santa Marta; nella prima decade di agosto si tiene la Sagra del Pane, durante la quale è possibile degustare il famoso pane di Giba nelle sue diverse varianti.

Map of the municipality of Giba