Description of the Municipality of Gonnosnò

(Italiano) Gonnosnò è un comune della Sardegna nella provincia di Oristano.

(Italiano) Gonnosnò sorge ai piedi dell'altopiano della vicina riserva naturale della Giara di Gesturi, famosa per i cavallini che vivono allo stato brado e per la rigogliosissima vegetazione. Il paese è conosciuto per la tradizione e la bravura dei tessitori, i cui pezzi migliori sono esposti a Cagliari al Museo Etnografico Regionale Collezione Cocco.
Il territorio di Gonnosnò è ricco di testimonianze storiche di vari periodi, come i nuraghi Emmauru, Marafiù, Nieddio (sulla Giara di Gesturi), su Nuraxi e Tramatza; le Tombe dei Giganti di Is Lapideddas, il Tempio nuragico a pozzo di San Salvatore e il Recinto litico lastricato (sulla Giara di Gesturi).
Gonnosnò è formato dal paese e dalla frazione di Figu, che è stato il primo paese in Sardegna in cui fu edificato il Monte Granatico.
Le manifestazioni principali organizzate a Gonnosnò sono la festa di San Basilio a gennaio, Santa Maria degli Angeli, Sant'Elena e Sant'Ignazio da Laconi ad agosto.

Map of the municipality of Gonnosnò