Description of the Municipality of Mores

(Italiano) Mores è un comune della Sardegna nella provincia di Sassari e si trova nella storica regione del Meilogu.

(Italiano) Mores sorge ai piedi del Monte Lacheros, in un territorio collinare di natura carsica attraversato dal Rio Mannu. Nel paese di Mores si trova l'area naturale “Oasi delle Steppe Sarde”, caratterizzato da steppe e praterie aride, e luogo di riproduzione della gallina prataiola. A Mores è presente inoltre l'Autodromo Nazionale Franco di Suni, dedicato al Marchese Franco di Suni, in grado di ospitare gare automobilistiche e motociclistiche di livello nazionale.
Nel territorio di Mores sono presenti varie testimonianze del passato, come le Domus de Janas, i Domen e i nuraghi. Si segnalano in particolare le Domus de Janas e le grotte di "Su Buccu e Sas Fadas" e "Su Puttu Porchinu", il dolmen di Sa Covaccada, i nuraghi Mannu Suldu, Tresnuraghes, Istatos, Ranas, e Sa Cuguttada. Nella zona sono presenti anche i resti di tombe puniche e romane.
A Mores si trovano architetture religiose di interesse: la Chiesa di Santa Caterina, caratterizzata dall'alto campanile neoclassico, il più alto della Sardegna; la settecentesca chiesa di Sant'Antonio da Padova; il Convento dei Frati Capuccini dei primi anni del 1700; la chiesa di Santa Croce, che ospita l'omonima confraternita; le chiese campestri di Santa Lucia di Lachesos, di periodo bizantino, il Santuario di San Giovanni Battista, edificato nel 1600, e la chiesa di Nostra Signora di Todorache, edificata prima del XV secolo.
Le manifestazioni principali organizzate a Mores sono la festa in onore di Sant'Antonio da Padova a metà giugno, la festa di San Giovanni Battista a fine agosto, e la festa di Nostra Signora di Thodorache a settembre.

Map of the municipality of Mores