Description of the Municipality of Nulvi

(Italiano) Nulvi è un comune della Sardegna nella provincia di Sassari. Sorge nella storica regione dell'Anglona alle pendici del Monte San Lorenzo, in un territorio ricchissimo di storia.

(Italiano) A Nulvi sono presenti varie testimonianze del passato, come il nuraghe Alvu, che sorgeva in un villaggio preistorico e vicino a un sito conosciuto come Sas Tumbas de Sos Paladinos; il nuraghe Orcu, dal quale proviene un bronzetto raffigurante un uomo che cavalca un bue, conservato al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari; il tempio sacro a pozzo di Irru, con l'omonimo nuraghe e villaggio preistorico, e la necropoli di Monte Orria, che comprende l'omonimo nuraghe e tomba dei giganti.
Nel paese si trovano numerose chiese: la chiesa di San Sebastiano con l'annesso Complesso Monasteriale di San Bonaventura, edificato nel 1600 dai frati francescani, la chiesa di San Giovanni Battista, del 1100, la chiesa della Vergine Assunta, sorta nel 1300 con il nome di Santa Maria del Fiore, la chiesa di Nostra Signora del Rosario, risalente ai primi anni del 1600, l'oratorio di San Filippo e di Santa Croce, costruiti alla fine del 1600. Nella chiesa di Nostra Signora del Rosario è ospitato il Museo Diocesano Sacristia Beata Vergine Maria Assunta, al cui interno è esposta l'intera storia ecclesiastica di Nulvi, con numerose opere d'arte adeguate alla liturgia.
Le manifestazioni principali organizzate a Nulvi sono i Riti della Settimana Santa, la festa dello Spirito Santo, celebrata nell'omonima chiesa campestre la domenica di Pentecoste, la festa della Madonna del Rimedio il 2 luglio, e la festa dell'Assunta il 15 agosto, preceduta il giorno prima dalla discesa dei Candelieri.

Map of the municipality of Nulvi