Description of the Municipality of Oschiri

(Italiano) Oschiri è un comune della Sardegna nella provincia di Olbia–Tempio. Sorge nella storica regione del Logudoro ai piedi del Monte Limbara, in un territorio dal ricco patrimonio storico e naturalistico.

(Italiano) Nel territorio di Oschiri sono presenti siti di notevole interesse naturalistico, come l'area di rimboschimento di Su Filigosu, esempio di natura ancora incontaminata, all'interno della quale è possibile intraprendere percorsi a piedi o in bicicletta, fermarsi nelle aree di sosta attrezzate, raccogliere diversi tipi di funghi e ammirare la variegata fauna selvatica. Inoltre si trova il Lago Artificiale sul fiume Coghinas, dove è possibile praticare numerose attività quali il birdwatching, il canottaggio, la pesca sportiva e, grazie alla presenza di un centro velico, anche diversi sport acquatici. Oschiri è conosciuto per l'industria zootecnica e la viticoltura, e notevole è anche la produzione casearia. Oschiri è famoso per il piatto tipico: le panadas, cestelli di pasta ripieni di carne e aromi naturali.
Numerose le testimonianze storiche presenti: la necropoli e il complesso megalitico di Monte Cuccu, il nuraghe S'Abba Salida, il nuraghe di Monte Uri, il Nuraghe Ruju, la necropoli di Pedredu, la necropoli di Malghesi, la necropoli di Su Romasinu, l'area archeologica di Santo Stefano, con l'altare rupestre, e l'importante Nuraghe Lugheria, nei pressi del quale è stato ritrovato l'importante cofanetto in bronzo con coperchio, custodito nel Museo Archeologico Nazionale di Cagliari.
Il centro storico di Oschiri è caratterizzato dalle sue particolarità urbanistiche, con strade strette, pavimentate in pietra, e case basse e di grandi dimensioni. Nel paese si trovano numerosi edifici religiosi: la chiesa parrocchiale della Beata Vergine Immacolata, della metà del 1700; la chiesa di San Sebastiano; l'Oratorio di Santa Croce; la chiesa campestre della Nostra Signora di Otthi, edificata nel XII secolo; la chiesa campestre di San Michele Arcangelo; il Santuario di Nostra Signora di Castro, edificato in stile romanico lombardo nella metà del XII secolo. Vicino ad esso sorgono le rovine di una stazione fortificata del periodo romano. A Oschiri è possibile visitare il Museo Civico, ospitato nel vecchio palazzo comunale, dedicato all'archeologia del territorio.
Le manifestazioni principali organizzate a Oschiri sono la Festa di Nostra Signora di Castro, che si svolge il 13-19 aprile, la festa della Madonna di Othi il 25 maggio, e la Sagra della Panada, organizzata dal comune di Oschiri e dai produttori locali, che si svolge nel mese di Agosto.

Map of the municipality of Oschiri