Description of the Municipality of Osidda

(Italiano) Osidda è un comune della Sardegna nella provincia di Nuoro. Sorge all'estremità dell'altopiano di Bitti, nelle vicinanze del fiume Tirso, in un territorio ricco di aree boschive e di storia.

(Italiano) Nel territorio di Osidda l'ufficio turistico comunale organizza le escursioni che si fanno in bicicletta nelle immediate vicinanze del paese, mentre in motocicletta è previsto un itinerario che si snoda attraverso le strade di vari comuni.
A Osidda sono presenti varie testimonianze storiche, come i villaggi nuragici di "Romanzesu" e di "Seris", i nuraghi Piradolta e Sa Raighini, con le omonime tombe dei giganti, il nuraghe di Merula, il menhir di S'Impiccadolzu, il nuraghe Usanis e il Nuraghe S'Iscobalzu.
Il centro abitato di Osidda è caratterizzato dalle tipiche case in granito e dalle strette viuzze lastricate del centro storico. Nel paese si trovano diverse architetture religiose e civili di interesse: la vecchia caserma ristrutturata, che ospita un presepe in miniatura realizzato con personaggi che indossano i costumi tipici di tutti i paesi della Sardegna, realizzato da un artista locale, e la Casa Delogu, palazzo storico dell'800 appartenente a una importante famiglia di possidenti locali, che rappresenta uno dei simboli del paese. Tra le chiese presenti sul territorio si segnalano la chiesa di Sant'Angelo Martire ed i resti della chiese campestri dedicate a San Paolo e San Pietro.
Ad Osidda il 27 agosto si svolge la festa in onore di Sant'Angelo, patrono del paese.

Map of the municipality of Osidda