Description of the Municipality of Portoscuso

(Italiano) Portoscuso è un comune della Sardegna nella provincia di Carbonia-Iglesias. Sorge nel tratto costiero sud occidentale dell'isola, in un territorio dal ricco patrimonio storico e naturalistico.

(Italiano) Portoscuso è famosa per la bellezza del suo litorale, che alterna spiagge a calette e scogliere a picco sul mare, e per la sua rinomata cucina a base di pesce, in particolare di tonno. Tra le sue spiagge si segnalano in particolare la spiaggia di Punta de S'Aliga, la laguna di Bau Cerbus, la spiaggia di Mari Biu, la spiaggia di Is Canelles, nella vicina frazione di Portovesme, la scogliera di Punta Niedda, la spiaggia di Portopaglietto, la spiaggia de la Ghinghetta, la punta de Sa Furungonara. Il paese ospita il porto che collega la Sardegna a Carloforte, cittadina dell'Isola di San Pietro raggiungibile con il traghetto.
A Portoscuso sono presenti varie testimonianze del passato, come la necropoli fenicia di San Giorgio, i nuraghi di Baccu Ollasta e il Nuraghe Atzori, le Domus de Janas e tombe nuragiche di Guroneddu, i Sepolcri in grotta dell'età del Rame in località Crobettana, i circoli megalitici in località Piccinu Mortu e Su Medadeddu, i siti della cultura di Bonnanaro di Su Stangioni e Punta Niedda.
Portoscuso sorse nel XVI secolo: grazie alla presenza delle tonnare si formò un piccolo borgo di pescatori che divenne man mano un vero e proprio centro abitato. Nel paese si trovano architetture di notevole interesse: la Torre Spagnola, fatta erigere nella seconda metà del XVI secolo, in difesa dai corsari barbareschi; la tonnara di Su Pranu, risalente alla metà del XVI secolo; la villa "Su Marchesu", palazzo nobiliare dei primi del '900; la chiesa parrocchiale dedicata a Santa Maria d'Itria, costruita nella metà del 1600; la Chiesa di Sant'Antonio da Padova, la più antica del paese, situata all'interno della tonnara Su Pranu.
Le manifestazioni principali organizzate a Portoscuso sono la Sagra del Granchio ad agosto; la festa in onore di Santa Maria D'Itria, 51 giorni dopo la Pasqua; la festa di Sant'Antonio-Sagra del Tonno, il 13 giugno; la manifestazione Arrusteddara, che si svolge il 14 agosto, durante la quale vengono preparate enormi grigliate di pesce. Nel periodo invernale si svolge il Carnevale, e nel periodo pasquale si svolge la festa detta "Sa Pasca manna".

Map of the municipality of Portoscuso