Description of the Municipality of Sadali

(Italiano) Sadali è un comune della Sardegna nella provincia di Cagliari e si trova nella storica regione della Barbagia di Seulo.

(Italiano) Sadali sorge ai margini del "Taccu di Sadali", ampio altopiano calcareo, in un territorio ricco di una vegetazione rigogliosa, di fonti d'acqua e di grotte. Sono presenti boschi di lecci, sughere, roverelle, ed un fitto sottobosco composto dalla macchia mediterranea. Le fonti e le grotte sono meta di numerosi escursionisti: tra queste si segnalano la cascata Su Stampu 'e Su Turrunu, le Grotte Is Janas, ricche di stalattiti e stalagmiti, e la Cascata di San Valentino, nei pressi della chiesa parrocchiale, che azionava un antico mulino del 1600 ancora oggi presente e visitabile.
Nella zona di Sadali si trovano varie testimonianze di periodo prenuragico e nuragico, come il Nuraghe Accoudulassu, nei pressi del quale sono state ritrovate schegge di ossidiana e cocci preistorici con frammenti di ceramica di età romana.
A Sadali sono edificate diverse chiese, come la Chiesa Parrocchiale di San Valentino Martire, di origine bizantina, la chiesa di Sant'Antonio, la chiesa di Santa Maria, risalente al XV-XVI secolo, e la chiesa di Sant'Elena imperatrice. Nel centro abitato è presente la Casa Museo Sa Omu 'e zia Cramella, di fine '800, che offre ai visitatori uno spaccato della vita tipica Sadalese.
Le manifestazioni principali organizzate a Sadali sono la festa della Madonna d'Itria; la Manifestazione Arte e Sapori nel Paese dell'Acqua, che si svolge a fine luglio; la Sagra de 'Is Culurgionis, che si tiene intorno alla metà di agosto e durante la quale i culurgionis vengono preparati dalle massaie di Sadali e offerti ai visitatori.

Map of the municipality of Sadali