Description of the Municipality of Sarroch

(Italiano) Sarroch è un comune della Sardegna nella provincia di Cagliari. Il paese sorge sulla costa occidentale del golfo di Cagliari, a pochi chilometri dal capoluogo.

(Italiano) A Sarroch è presente uno dei più importanti poli petrolchimici del Mediterraneo, che ha influito notevolmente sull'economia del paese. Nelle frazioni di Porto Columbu e di Perda'e Sali sono presenti il porticciolo turistico di Perda'e Sali, uno dei più importanti della costa sud occidentale, e le spiagge di Porto Columbu e di Perda'e Sali, zone attrezzate con servizi come bar e ristoranti.
Nel territorio sono presenti varie testimonianze del passato, quali le Tombe dei Giganti di Monte Arrubiu, il Nuraghe Sa Domu ' e S'Orcu, il Complesso Nuragico Antigori, dove sono stati ritrovati reperti di notevole importanza.
Attorno a Sarroch si trovano architetture di grande interesse: la Villa Siotto, casa padronale dei primi del novecento; il palazzetto storico della Casa Mascia; la chiesa parrocchiale di Santa Vittoria Vergine e Martire, nuova chiesa che ha preso il posto di quella già esistente, che si trova affianco, risalente al 1700. Si trovano anche i resti della batteria antiaerea di Punta Zavorra, utilizzata nell'ultima guerra, e i resti di un'antica torre costruita dagli spagnoli alla fine del 1500. Nella Zona di Punta Zavorra è presente la Torre del Diavolo, costruita nel 1600 per sorvegliare la costa dalle incursioni barbaresche, e la sottostante Grotta del Diavolo.
Nelle campagne del paese è possibile visitare la chiesa Campestre di San Giorgio, i ruderi della Torre Antigori, vicino all'omonimo nuraghe, e in località Villa D'Orrì si trova la bellissima Villa d'Orrì, costruita dal Marchese di Villahermosa e Santa Croce e che ha ospitato, nei primi dell'Ottocento, Re Carlo Felice in esilio nel periodo napoleonico. La villa si trova in un'ampia tenuta ed è immersa in un bellissimo giardino.
Le manifestazioni principali organizzate a Sarroch sono la festa della Madonna del Carmine a luglio; la festa di Santa Vittoria, patrona del paese, a settembre; la Sagra delle Fave, ai primi di Aprile; la sfilata della processione di Sant'Efisio a maggio; la Mostra Agroalimentare a giugno; la Sagra della Tosatura a fine maggio; la Sagra del Pesce a fine agosto, e la Sagra dei Dolci di Sapa che si svolge a settembre.

Map of the municipality of Sarroch