Description of the Municipality of Sindia

(Italiano) Sindia è un comune della Sardegna nella provincia di Nuoro. Sorge nella storica regione della Planargia, in un territorio dal ricco patrimonio storico.

(Italiano) Nel territorio di Sindia si trova la riserva naturale di Sant'Antonio, con i suoi fitti boschi di lecci, sughere e roverelle.
Inoltre sono presenti varie testimonianze archeologiche, come i nuraghi Sa Mandra, Sant'Arvara e Corizanas, il Nuraghe Virdis, che si trova inglobato in Casa Virdis, un palazzetto nobiliare dell'800, il Nuraghe Santa Barbara, il Complesso Monumentale di Su Furrighesu, che comprende la tomba dei giganti, il dolmen e il nuraghe. Nel territorio sono anche presenti resti di epoca romana, quali i resti di due ponti sul Riu Carrabusu e di Oinu, diverse strade romane, sepolture e ceramiche.
Nel centro abitato di Sindia è possibile visitare la Parrocchia Abbaziale di Nostra Signora di Corte, di origine cinquecentesca, la chiesa di San Pietro Apostolo, di epoca romanica, l'antica chiesa di San Giorgio Martire, la chiesa di San Demetrio, l'Abbazia Cistercense di Nostra Signora di Corte, risalente a metà del 1100.
A Sindia si svolgono numerose manifestazioni: la festa di Sant'Antonio Abate a gennaio; la Festa dei SS. Giorgio, Raffaele e Isidoro, tre settimane dopo Pasqua; la Festa di Nostra Signora di Corte, che si svolge l' 8 settembre; la Festa di S. Demetrio, che si celebra il 17 ottobre.

Map of the municipality of Sindia