Description of the Municipality of Tula

(Italiano) Tula è un comune della Sardegna nella provincia di Sassari e si trova nella storica regione del Logudoro.

(Italiano) Tula sorge ai piedi dell'altopiano di "Su Sassu", dal quale è possibile ammirare la fertile pianura alluvionale di Chilivani e uno splendido paesaggio sul Lago Coghinas, zona di grande interesse naturalistico. Sulle rive del lago sono presenti numerose specie animali ed è possibile praticare la pesca di trote, carpe, persici reali, tinche e anguille. Proprio grazie alla presenza del lago a Tula sono sorti numerosi alberghi e strutture ricettive per il turismo estivo.
Nel territorio sono presenti varie testimonianze archeologiche: il nuraghe S'Arroccu, la Domus de Janas e il nuraghe di Sa Mandra Manna, il nuraghe Ruju, la Domus de Janas Coloras, il Nuraghe Occultu, il nuraghe Mazzone, il nuraghe Mannu, il Nuraghe Pigalva. Sono stati rinvenuti anche reperti del periodo punico e romano, a testimonianza della presenza di queste popolazioni.
Il centro storico del paese è caratterizzato dalle case costruite in tufo e in pietra locale, da portali di legno intarsiato e da rosoni in ferro battuto. Le strade sono strette e alcune lastricate in granito. A Tula è presente la chiesa parrocchiale di Sant'Elena Imperatrice, patrona di Tula, risalente al '500 e costruita in stile aragonese. All'interno della chiesa è custodito un retablo raffigurante la Trinità, risalente al 1576, che appartiene alla chiesa di Nostra Signora di Coros e che per motivi di sicurezza è stato trasferito. La chiesa di Nostra Signora di Coros si trova nel retro del cimitero del paese, ed è stata edificata tra la fine dell'XI e l'inizio del XII secolo, in trachite di Tula e in stile romanico.
A Tula si svolgono diversi eventi come le feste religiose dedicate alla patrona Sant'Elena, a San Giuseppe, a N. S. di Coros e a S. Pietro. La famosa Sagra della Carpa viene organizzata ogni primo sabato di agosto sulle sponde del lago Coghinas.

Map of the municipality of Tula